BOOKING
O

Come arrivare a Cherso & Lussino

La terrazza d’Europa sul Mediterraneo

Le isole di Cherso e Lussino appartengono all’arcipelago omonimo, ossia al maggior gruppo di isole del Golfo del Quarnero ed il maggiore arcipelago dell’Adriatico croato. Cherso/Cres (lunga 68 km, larga 13 km) è la seconda isola per grandezza tra le isole croate. Dalla cittadina chersina di Osor (Ossero) parte un ponte mobile che collega Cherso all’isola di Lussino.

L’arcipelago lussignano comprende Lussino (74,68 km2) ed alcune isole minori, quali Unije (Unie), Ilovik, Susak (Sansego), Vela Srakana, Mala Srakana ed una trentina di isolotti e scogli.

Per chi arriva in auto
CONSIGLIO!
La Slovenia ha introdotto un bollino autostradale prepagato noto come “vignetta” per tutti i veicoli a motore la cui altezza all’asse anteriore superi i 130 cm.

In Slovenia è necessario munirsi di un bollino autostradale prepagato noto come “vignetta” (quella con validità settimanale costa 30,00 €) per tutti i veicoli a motore la cui altezza all’asse anteriore superi i 130 cm ed il cui peso non superi le 3,5 tonnellate. 

Per evitare questa spesa, vi consigliamo il seguente tragitto (con partenza da Monaco di Baviera):
Monaco di Baviera - Villach - Udine - Basovizza - Rupa - Valbiska - Merag - Mali Lošinj

Clicca qui per tragitto su ViaMichelin 

In auto da Trieste (Italia): valico di frontiera Pasjak/Passiaco – Opatija/Abbazia – scalo traghetti Brestova – in traghetto sino a Porozina – isole di Cherso e Lussino.

In auto da Lubiana/Ljubljana (Slovenia): valico di frontiera Rupe/Ruppa – Rijeka/Fiume – isola di Krk/Veglia (attraversamento del ponte) – scalo traghetti Valbiska – in traghetto sino a Merag – isole di Cherso e Lussino; tratta alternativa: valico di frontiera Rupe/Ruppa – Opatija/Abbazia – scalo traghetti Brestova – in traghetto sino a Porozina – isole di Cherso e Lussino.

Sulle isole di Cherso e Lussino ci sono due ponti levatoi, in Osor e l'ingresso di Lussinpiccolo. Ponti levatoi sono aperti secondo questo calendario:
  • Osor: 9 h i 17 h
  • Lussinpiccolo: 9h i 18 h
La traversata in traghetto dura circa 20 minuti. Biglietti acquistabili presso la biglietteria del porto. I biglietti non sono prenotabili.

Maggiori informazioni su:

Orrario dei traghetti »

Prezzi dei traghetti  »

 

Informazioni sui pedaggi autostradali www.hac.hr
Informazioni sul traffico www.hak.hr
Per chi arriva in pullman
La Croazia è collegata mediante linee di pullman internazionali a diversi paesi come Slovenia, Ungheria, Italia, Germania, Francia, Slovacchia, Bosnia e Erzegovina, ecc.
Anche la rete nazionale di pullman è ben ramificata. Per maggiori informazioni:
Per le partenze dal Fiume: www.autotrans.hr,
Per le partenze dal Zagreb: www.akz.hr

Distanza dalla Croazia
Per chi arriva in traghetto

I porti italiani ed i porti croati sono collegati tutto l’anno da linee regolari di traghetti e navi passeggeri. Durante la stagione estiva, esistono linee di catamarano tra Lussinpiccolo e Fiume. Linee regolari di traghetti e navi passeggeri collegano i porti italiani (Venezia, Trieste, Ancona, Pescara e Bari) a quelli croati.
Info:
Jadrolinija 
Riva 16, 51000 Rijeka
tel: +385 (0)51 330 899
fax: +385 (0)51 213 116
www.jadrolinija.hr

Catamaran lines
www.krilo.hr

Venezia lines
www.venezialines.com

Per chi arriva in treno
La Croazia è collegata direttamente mediante la rete ferroviaria a diversi paesi europei, come Slovenia, Ungheria, Germania, Francia e Bosnia e Erzegovina. Tutti gli altri paesi europei sono raggiungibili in treno mediante collegamenti ferroviari indiretti.
La rete ferroviaria nazionale collega tra loro tutte le maggiori città croate, tranne Dubrovnik (Ragusa).
Maggiori informazioni su www.hznet.hr
Per chi arriva in aereo
Zagabria, la capitale della Croazia, vanta linee aeree che la collegano con quasi tutti gli aeroporti internazionali più importanti del mondo. Da Zagabria, poi, potete proseguire il volo verso la vostra destinazione costiera. Durante la stagione estiva il numero di voli per la costa è molto superiore alla media annuale, così come sono numerosissimi i voli charter che raggiungono direttamente le più importanti località turistiche sull’Adriatico croato (Pula/Pola, Rijeka/Fiume, Split/Spalato, Brač/Brazza e Dubrovnik/Ragusa) direttamente da città come Vienna, Londra, Parigi, Manchester, Colonia, Mosca, Innsbruck, Stoccarda, Düsseldorf, Goteborg, Oslo, ecc.
Aeroporto di Fiume www.rijeka-airport.hr